Cerca
Close this search box.

Conferenza Stampa di Presentazione CASA DI GABRI

14

OTT

2016

Conferenza Stampa di Presentazione CASA DI GABRI

2009 CASA DI GABRI
2016 NUOVA CASA DI GABRI
 
 
La cooperativa Sociale AGORA’ 97 Onlus si è posta nel 2016 un obiettivo molto impegnativo ma estremamente coinvolgente ed oggi 14 ottobre 2016 si ufficializza l’avvio della “nuova” “Casa di Gabri” che si presenta come una struttura che risponde maggiormente alle esigenze di cura dei piccoli ospiti. Il progetto prevede la ristrutturazione dell’attuale “Casa di Luca” di Rodero e l’inserimento di nuove tecnologie per migliorare le prestazioni mediche e di assistenza ai bambini ospiti. La nuova Casa inoltre avrà spazi più adeguati per l’accoglienza dei genitori e per le attività di stimolazione previste per i bambini.
 
Casa di Gabri è una Comunità per bambini e neonati affetti da patologie gravi/gravissime, ad alta complessità assistenziale e tecnologicamente dipendenti ed ha l’obiettivo di accogliere i piccoli in una casa, una volta dimessi dall’’ospedale, qualora la famiglia non sia presente o in grado di gestire i bisogni sanitari del bambino al domicilio.
 
Don Angelo Epistolio, Presidente della Cooperativa Sociale Agorà 97 Onlus, si dice particolarmente emozionato per l’avvio della nuova Casa in particolare perché oggi il valore da cui partono tutte le scelte operative della Cooperativa quello dell’unicità della persona che, con fragilità più o meno gravi, è degna di immenso rispetto e capace di miglioramento oggi si attua ancora di più con la realizzazione di una struttura assistenziale di eccellenza per il nostro territorio.
 
Nella nuova Casa di Gabri, che può accogliere fino a 10 bambini, è possibile:
* garantire una continuità assistenziale ai bambini con gravi patologie che causano disabilità severa e che presentano bisogni complessi di tipo sanitario, prendendosi cura anche di quelli educativi.
* offrire il massimo della cura possibile in un ambiente accogliente e famigliare con l’aiuto di persone competenti con cui si possano costruire legami e relazioni affettive importanti.
* accogliere per brevi periodi bambini complessi dal punto di vista assistenziale, offrendo alle famiglie un sollievo temporaneo nella quotidiana cura al domicilio.
* accompagnare la famiglia in un percorso di addestramento all’utilizzo di ausili e presidi, necessari alla gestione del piccolo, affinché possa essere in grado in un futuro di assicurare l’assistenza del proprio bambino al proprio domicilio.
* prendersi cura, qualora si verificasse, anche della parte terminale della vita del bambino, accompagnando lui e i famigliari (se presenti) ad un evento che richiede una grande partecipazione umana.
 
Grazie al perfezionamento delle collaborazioni, in particolare con UOC di pediatria ASST Lariana di S. Fermo della Battaglia Casa di Gabri per le prestazioni pediatriche ha la consulenza del reparto di pediatria dell’Ospedale in particolare del Dottor Angelo Selicorni Attuale Primario.
Anche il Dottor Angelo Selicorni nel suo ruolo di Referente Sanitario di Casa di Gabri si dichiara molto soddisfatto di questa nuova struttura (Casa) che presenta delle migliorie di eccellenza e di alta qualità come la centralizzazione degli impianti di ossigenazione, un metodo di rilevazione dei parametri molto più 
avanzato, una migliore dotazione di apparecchiature con una nuova macchina di emogasanalisi per bambini con complicanze respiratorie. Rimane però l’aspetto primario che conferisce l’unicità al progetto, continua il dottor Selicorni, che l’accoglienza dei bambini complessi viene fatta in una struttura che mantiene il clima di “CASA” garantendo però sul piano sanitario un’assistenza di ottima sicurezza.
 
Altre convenzioni in essere che allargano la possibilità di interventi riabilitativi sul territorio sono con La Nostra Famiglia di Bosisio Parini e la “Fondazione Monza e Brianza per il Bambino e la sua Mamma” dell’Ospedale San Gerardo di Monza e con il 118 di Como.
 
L’equipe di operatori  è quindi formata da Educatori Professionali, Infermieri Professionali, Operatori Socio Sanitari, Psicomotricista, con la consulenza di Medici pediatri, rianimatore, la supervisione psicologica ed il costante accompagnamento religioso.
E’ un’equipe motivata e preparata, in grado di sostenere un carico emotivo importante, che gestisce con umanità e professionalità la crescita globale dei bambini e non solo della loro patologia.
 
L’altro importante aspetto che accresce ulteriormente l’eccellenza di Casa di Gabri  è la realizzazione di un progetto di DOMOTICA SANITARIA e SORVEGLIANZA a basso costo e a basso impatto organizzativo.
Dichiara il Dottor Marco Cavezzale, referente degli aspetti tecnologici, di telemedicina e di domotica, che Casa di Gabri si presenta oggi con un sistema di ausilio informatico a basso costo che rimane oggi unico sul territorio per i suoi aspetti di informatizzazione delle informazioni cliniche che portano ad una riduzione del carico di lavoro non strettamente legato alla cura del paziente sino ad arrivare a tutti gli innovativi aspetti domotici che ottimizzano la qualità assistenziale per sicurezza ed efficienza.