Cerca
Close this search box.

Giornata Mondiale della Salute Mentale

10

OTT

2020

Giornata Mondiale della Salute Mentale

Oggi sabato 10 ottobre si celebra la Giornata Mondiale della Salute Mentale, evento promosso dalla Federazione Mondiale della Salute Mentale con il sostegno dell’OMS, con la finalità di informare e sensibilizzare la società sul tema della salute mentale e del disagio psichico. La salute mentale è un DIRITTO PER TUTTI, ed è quindi importante diffondere un’informazione senza pregiudizi sulle malattie mentali per ridare centralità alle persone che ne sono affette, rendendo visibile quello che troppo spesso è invisibile.
“Con questa giornata vogliamo sottolineare quanto sia importante lottare contro lo stigma e i pregiudizi verso i pazienti che soffrono di disturbi mentali. L’emergenza Covid-19 ha messo in luce più che mai come queste persone si siano spesso trovate escluse dalla partecipazione alla vita sociale. Per abbattere il muro che ancora circonda queste patologie dobbiamo indirizzarci verso una salute mentale di comunità, attraverso servizi di prossimità, investendo nella sanità territoriale e mettendo sempre il paziente al centro, e dare una risposta appropriata ed efficace alla complessità dei problemi connessi ai disagi psichici”
E la comunità di CASA 4 VENTI di Agorà 97 Cooperativa Sociale Onlus oggi, piu’ che mai, testimonia le parole della Sottosegretaria di Stato alla Salute Sandra Zampa.
CASA 4 VENTI è la prima Comunità avviata dalla Cooperativa AGORA’ 97 nel 1995 a Valmorea (CO) e quest’anno festeggia i 25 anni di attività: un progetto nato a seguito della chiusura dei Presidi Psichiatrici di allora e della necessità di organizzare sul territorio strutture comunitarie per l’accoglienza di persone con disturbi di tipo psichiatrico.
Una Comunità Residenziale di tipo riabilitativo per persone con malattia psichica che ha ottenuto l’accreditamento regionale come struttura sanitaria a media intensità assistenziale ed eroga prestazioni sanitarie di carattere psichiatrico in regime residenziale, programmi riabilitativi individuali volti al raggiungimento del benessere personale attraverso protocolli di accoglimento, trattamento e dimissione.
CASA 4 VENTI con i suoi ospiti e i suoi operatori in questi 25 anni di strada ne ha fatta molta attraverso la proposta di percorsi terapeutici all’interno di una “CASA”, un ambiente accogliente e curato, valorizzando gli spazi comuni ma anche individuali e dove il clima sereno, ospitale e famigliare diviene fonte e veicolo di messaggi ed elemento terapeutico fondamentale.
La riduzione degli aspetti di fragilità e di limitazione imposti dalla malattia, il potenziamento delle abilità residue, il miglioramento dell’autostima, della coscienza di malattia, delle capacità relazionali per il raggiungimento di un miglior stato di equilibrio e di benessere, sono queste le finalità che l’equipe di Casa 4 Venti si prefigge per i propri ospiti.

“La follia è una condizione umana” (Franco Basaglia)
Davide, Roberto, Francesco, Carlo, Luisa, Fabio, Antonio, Rosangela, Chiara, Giuseppe sono gli ospiti oggi di CASA 4 VENTI di Agorà 97 Cooperativa Sociale Onlus, sono gli “amici” per tanti di Valmorea, sono i “volontari” che svolgono lavori socialmente utili, sono i potenziali “chef” che amano passare ore in cucina e conoscere piatti e nuove tradizioni locali, sono i “coltivatori diretti” di un orto biodinamico, sono coloro che, amanti degli animali, si occupano di Stella il coniglietto nano arrivato nel periodo di lockdown, sono coloro che realizzano magici manufatti in legno, sono coloro che scrivono intense poesie o esprimono i loro stati d’animo, talvolta pieni di incertezze e paure, in significativi disegni.
La pandemia ha avuto echi e risonanze importanti per chi vive in una comunità di tipo riabilitativo per disagio psichico come loro: la clausura forzata e l’impossibilità di incontrare le persone care, se non virtualmente, non hanno contribuito ad alleggerire la quotidianità pervasa dall’incertezza. Tuttavia, gli ospiti di Casa 4 Venti hanno affrontato con determinazione e capacità di adattamento questa inaspettata condizione.
Anche in occasione della giornata mondiale della salute mentale gli ospiti di CASA 4 VENTI hanno voluto contribuire con un loro piccolo ma “grande” gesto ad abbattere il muro dello stigma e dei pregiudizi, che tuttora circonda le persone che soffrono di disturbi mentali.
E, poiché il verde è il colore della salute mentale ecco il loro striscione per gridare a gran voce come diceva Franco Basaglia (considerato il fondatore del concetto moderno di salute mentale) che “LA FOLLIA E’ UNA CONDIZIONE UMANA”
Uniamoci a loro e condividiamo tutti in questa giornata #insiemeperlasalutementale