Cerca
Close this search box.

Scuola di Cittadinanza Attiva: Un Percorso verso l’Autonomia

28

MAG

2024

Scuola di Cittadinanza Attiva: Un Percorso verso l’Autonomia

Ieri, 28 maggio 2024 si è concluso il primo Corso di Cittadinanza Attiva organizzato da Agorà 97 e iniziato nel mese di gennaio!

In questi mesi, abbiamo lavorato fianco a fianco per costruire un percorso di crescita, autonomia e inclusione per alcuni nostri Ospiti.
Il gruppo promotore (Sergio Besseghini – Luca Catelli – Stefania Epistolio – Elisabetta Landini), partendo da un pensiero di Franco Basaglia che afferma la necessità di intervenire con nuovi e continui stimoli nella situazione di disagio psichico e intellettivo, ha pensato ad un’esperienza sperimentale che permetta di proporre un metodo nelle diverse situazioni di vita quotidiana in un percorso verso l’autonomia.

Iniziamo subito con i numeri di questa esperienza pilota:
6 studenti, che sono stati soprannominati PIONIERI
20 incontri per 40 ore di formazione
16 formatori che si sono alternati in questi mesi
1 test intermedio
3 prove finali (teoriche e pratiche)
2 attestati (HACCP e del corso)

Ogni giorno è stato scandito da momenti di condivisione e apprendimento: dagli orari ai pasti, dalle terapie alle attività di gruppo. Ma, soprattutto, abbiamo lavorato sulla conoscenza del sé e dell’altro così come sulle autonomie personali, valorizzando le capacità e le risorse di ciascuno.
Il nostro team di formatori, con le loro competenze professionali e personali, coordinato da Elisabetta Landini, referente del progetto, ha permesso veri processi di inclusione; le lezioni sono state un vero spazio educativo dove si sono sviluppate abilità sociali, relazioni significative, educazione civica, ascolto e rispetto.

La Scuola di Cittadinanza Attiva ha offerto uno spazio fisico e relazionale sostenibile e rassicurante, dove il gruppo è stato fondamentale per rompere l’isolamento e costruire rapporti significativi. Qui, ogni piccolo passo verso l’autonomia è stato una grande conquista.

Ringraziamo Laura Damiani, Simona Galli, Ispettore Piatti, Vice Commissario Seveso, Sara Guidali, Stefano Besseghini, Rita Ghilotti, Simonetta Bottoni, Paolo Moretti, Isa Botta, Katia Marra, Alessandra Peiti e Cristina Ghielmetti che hanno partecipato e contribuito a questo straordinario percorso. Insieme, continuiamo a costruire un futuro inclusivo e dignitoso per tutti.

Auspichiamo che da un progetto apripista, si possa riuscire ad aprire l’esperienza formativa anche al territorio per dare possibilità di crescita e di integrazione a tutti coloro che vivono situazioni di disagio psichico e intellettivo.

Organizzatore:

Agorà 97

Data:

28

MAG

2024

Luogo:

Agorà 97